Turkish Airlines riprenderà i voli da Tel Aviv questo mese

La compagnia aerea sta programmando quattro voli settimanali tra Tel Aviv e Istanbul dal 24 giugno.

Nella fase di ripresa iniziale, la compagnia aerea sta pianificando quattro voli settimanali (domenica, lunedì, mercoledì e venerdì). Durante l’alta stagione prima della pandemia, Turkish Airlines effettuava 10 voli giornalieri tra Tel Aviv e Istanbul. Dopo aver messo a terra la sua flotta per diversi mesi, Turkish Airlines riprenderà le operazioni il 18 giugno con voli verso 40 destinazioni da Istanbul. Quindi gli israeliani, molti dei quali usano Turkish Airlines per i voli di coincidenza, avranno una vasta gamma di destinazioni tra cui scegliere.

Turkish Airlines afferma che tutti i passeggeri israeliani che arrivano a Istanbul e desiderano entrare in Turchia riceveranno un test di coronavirus, con i risultati forniti in meno di tre ore. Qualsiasi test positivo israeliano verrà portato in un ospedale privato vicino all’aeroporto per le cure pagate dalla compagnia aerea. Turkish Airlines riprenderà i voli il 24 giugno, anche se il governo israeliano ha esteso il divieto ai titolari di passaporti non israeliani che entrano in Israele fino al 1 ° luglio, mentre agli israeliani che tornano dall’estero sarà comunque richiesto di entrare in autoisolamento per 14 giorni dalla data di ingresso.