Alice la startup israeliana che ha sviluppato i prim aerei elettrici Eviation Aircraft ha dichiarato di aver firmato i contratti per altri due clienti per la vendita del suo aereo elettrico e di aver già ottenuto oltre 150 ordini, secondo quanto riportato da Bloomberg il mese scorso.

Il CEO della società, Omer Bar-Yohay, ha detto a Bloomberg che entrambi i compratori sono americani e sono nomi riconosciuti nel settore dell’aviazione, ma ha rifiutato di nominarli.

La società con sede a Tel Aviv, fondata nel 2016, ha sviluppato e prodotto un velivolo completamente elettrico a nove posti, con l’obiettivo di rendere l’aviazione elettrica un’opzione praticabile, sostenibile ed economica. Nel giugno 2019, la compagnia ha debuttato con un prototipo del velivolo al 53 ° Salone dell’Aeronautica di Parigi.

Bar-Yohay rivelò all’epoca che la compagnia aerea regionale con sede nel Massachusetts Cape Air sarebbe stata probabilmente il primo cliente della compagnia. Secondo Bloomberg, “i lavori sono già in corso” sull’installazione di infrastrutture per Cape Air.

Bloomberg ha anche affermato che erano in corso trattative per un quarto possibile cliente in Australia.

Clermont Group, é il gruppo che ha acquisito la startup, avendo una partecipazione del 70% nella società.La società ha un finanziamento attuale di $ 200 milioni da finanziatori che includono il gruppo Clermont. Eviation aveva preventivato di avere il suo primo volo prima di Natale quest’anno, ma Bar-Yohay ha affermato che la certificazione della Federal Aviation Administration degli Stati Uniti sarà probabilmente posticipata al 2022