Israele sceglie Eden Alene, 19 anni, come rappresentante all’Eurovision di quest’anno

Nata  a Gerusalemme é la prima etiope-israeliana a partecipare al concorso musicale internazionale dopo aver vinto il reality show “The Next Star”Con la sua voce potente e il mix di influenze, Eden – la cui esibizione finale è stata di “Halo” di Beyonce – porterà una combinazione fresca e contemporanea di suoni e stili all’Eurovision di quest’anno a Rotterdam.

Nonostante la sua giovane età di 19 anni, Alene era in realtà la più anziana dei quattro adolescenti finalisti dello spettacolo. Gli altri erano il sedicenne Ellalee Lahav, il diciassettenne Gaya Shaki e il diciassettenne Orr Amrami Brockman. “È un onore folle rappresentare il mio paese”, ha detto dopo l’annuncio della sua vittoria. “È sorprendente che una etiope lo stia facendo per la prima volta.” Il primo ministro Benjamin Netanyahu si è congratulato con Alene su Twitter, scrivendo: “Eden, sei una campionessa ! Confidiamo che porti Eurovision a casa. In bocca al lupo!”

Nata e cresciuta a Gerusalemme, Alene si è trasferita quest’anno con sua madre nella città di Kiryat Gat. I suoi genitori divorziarono quando aveva quattro anni e da allora non ha più avuto contatti con suo padre. Ha studiato danza classica per dieci anni prima di passare da una scuola religiosa a una secolare e studiare teatro e prendere lezioni di canto.

Alene, che attualmente è un soldato nell’esercito israeliano, ha una notevole esperienza nel settore, avendo vinto il reality show X-Factor nel 2018 quando aveva 17 anni. Da allora ha pubblicato diversi singoli, tra cui una cover del vincitore dell’Eurovision del 1976 “Save Your Kisses For Me” di Brotherhood of Man. La sua canzone del 2019 “When It Comes To You” è stata registrata a Los Angeles con il produttore americano Julian Bunetta.

Alene ha cantato la versione in lingua ebraica della colonna sonora del film Warner Bros. 2018 “Smallfoot”, e nel 2019 ha preso parte alla versione israeliana del musical “Little Shop of Horrors”. Una trasmissione speciale nelle prossime settimane selezionerà la canzone che Alene canterà all’Eurovision Song Contest. Lo spettacolo dal vivo sull’emittente pubblica Kan conterrà quattro potenziali canzoni che saranno nuovamente votate da telespettatori e giudici professionisti.

“The Next Star” è stato per sette anni il formato per la selezione del rappresentante israeliano dell’Eurovision, con tutti e sette che hanno raggiunto le finali e la rappresentante Netta Barzilai del 2018 ha vinto il concorso.